Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

E´ STATO ATTIVATO uno sportello di consultazione rivolto a docenti e genitori dei vari ordini di scuole (infanzia, primaria secondaria di primo grado), per fornire indicazioni sull´individuazione precoce delle difficoltà di apprendimento e per fornire strategie di lavoro a casa ed a scuola.

L´individuazione dei Disturbi Specifici dell´Apprendimento è fondamentale per orientare le famiglie verso centri diagnostici e per fornire agli insegnanti indicazioni didattiche e metodologiche adeguate. L´intervento precoce, effettuato nelle prime fasi dell´apprendimento, viene infatti giudicato da tutti gli esperti come quello che apporta i maggiori benefici.

I Disturbi Specifici dell´Apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia) interessano circa il 4% della popolazione scolastica (mediamente un bambino per classe) e, se non affrontati adeguatamente, provocano conseguenze negative non solo sull´apprendimento ma anche sul piano personale. 

Il servizio è rivolto agli insegnanti e ai genitori che desiderano ottenere chiarimenti, rispetto a situazioni dubbie, o suggerimenti e indicazioni di intervento nei casi di problematiche già accertate.

I DSA beneficiavano, ancor prima delle direttiva sui BES, e beneficiano tuttora rispettivamente di misure dispensative/compensative e interventi di personalizzazione della didattica ( legge n. 170/2010).

Con la  direttiva sui BES del 27/12//2012 anche gli alunni con difficoltà dovute a svantaggio sociale, culturale o perché stranieri, possono essere oggetto di interventi di personalizzazione, formalizzati nel PDP.

Normativa di riferimento

legge n. 170/2010

direttiva sui BES del 27/12/2012, dalla CM n. 8/2013 e dalla CM n. 2563/2013.

Nota MIUR 562 del 03/04/2019 – Alunni con bisogni educativi speciali.

In sintesi, alla luce della legge 170/2010 e delle relative linee guida:

  • indicazioni educativo - didattiche sui disturbi specifici di apprendimento; come riconoscere e discriminare una difficoltà da un disturbo e come intervenire a scuola
  • eventuale invio per approfondimenti ai servizi sanitari di competenza;
  • informazioni; materiali per le verifiche del livello di difficoltà e per il potenziamento cognitivo; suggerimenti didattici;
  • indicazioni operative sull´uso degli strumenti compensativi;
  • indicazioni sull´applicazione delle misure dispensative;
  • supporto per la compilazione del PDP

    Lo sportello è attivato nel locale davanti alla segreteria degli alunni e funziona per appuntamento:

    Ins. Tilde Iadeluca –

classe-IVA -scuola-Pistelli

Martedì 11:30 oppure Mercoledì 12:30

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicazione per le famiglie di alunni con certificazione DSA.

https://www.ilsole24ore.com/art/al-via-sconto-fiscale-gli-studenti-disturbo-specifico-dell-apprendimento-AE7a8LUE?refresh_ce=1

Link al servizio LibroAID, la Biblioteca Digitale che gestisce l’erogazione dei libri scolastici in formato digitale accessibile agli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento

www.libroaid.it